•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Martedì, la mia giornata di trading, è iniziata malissimo.

Sono entrato di buonora con due contratti sul derivato di Eurofx.

Ammetto, non ho chiuso un  contratto al primo piccolo profitto come scrivo nel Manuale del Trader Idiota e mi sono fatto catturare lo stop loss intorno alle 9,15.

La verità, è che bisogna prendere al volo le occasioni e raccogliere il denaro quando si crea l’opportunità.

Seconda operazione sul derivato di euro dollaro, questa volta con un solo contratto. Chiusa recuperando buona parte della perdita della precedente operazione.

chiusura di euro dollaro, euroFX, max soldini.

Il risultato su questo derivato, lo vedi sopra. 21 dollaroni e 20 centesimi di perdita.

Contemporaneamente, ho aperto una posizione con due contratti sul derivato sterlina contro dollaro.

Lotta durissima, in una giornata come questa, per chi ha affrontato il derivato.

Il mio pensiero va sempre al Trader Pipponi di Milano, e a tutta quella schiera di trader che si saranno fumati il conto perché non utilizzano lo stop loss.

La sterlina, è un sottostante molto pericoloso. Anche quando fai trading con il derivato, un momento sei ricco, due secondi dopo sei in “bolletta”. Ecco perché ho intitolato questo post: Trading online: Prendere al volo le occasioni.

Se non prendi il denaro quando è disponibile sul tavolo, con questo mestiere non fai strada.

Qualcosa riesco a portare a casa, poi me lo rimangio e ancora vado in profitto.

Questa è la vita di chi fa scalping durante la sessione di trading.

Sempre nella giornata di martedì, mi sono preso delle soddisfazioni con il Calicetto di Paolo Serafini.

Nel nasdaq, ad esempio, se si fa trading con un time frame a tre minuti, e sei Ernesto Sparalesto, cioè chiudi le operazioni alla velocita della luce, fai di sicuro buona strada.

Guarda l’operazione qui sotto.

chiusura del gap sul nasdaq a tre minuti, forex, max soldini.

Sono entrato per un motivo del cazzo. La freccia ciclamino, ti indica un gap di un punto. Ti ricordo che siamo con un time frame a tre minuti.

L’idea era che questo gap microscopico, andasse a chiudere.

Sono uno scemo?

Beh, prova a chiudere gli occhi e ad immedesimarti nella parte per qualche secondo.

Azz, serve del sangue freddo, determinazione e anche un po’ di culo per aspettare un calicetto ed entrare per chiudere un gap del genere.

Il calicetto, è segnalato dalla freccia nera.

Ovviamente, vedi lo strascicare della candela, ma se richiudi gli occhi, puoi immaginartelo prorio nel momento in cui nasce.

Qui ho rischiato di farmi catturare lo stop per un paio di tick, a farla grande tre.

Ultimamente, ho un culo enorme.

Me lo dice sempre mia moglie, me lo dice mia mamma, me lo dice il mio amico Andrea.

-Max! Mangia di meno, non vedi che culo enorme stai accumulando?

La giornata di martedì, è finita così così.

Quello sotto, è il risultato dei miei trade.

risultato finale di max soldini, forex

Non fanno schifo, ma non siamo ancora al livello che mi aspetto dalle tecniche che ritrovo nel manuale del trader idiota.

Dico io, perché un trader dovrebbe acquistare un libro del genere? Per guadagnare qualche cento euro al giorno? Per ottemperare alla regola del calcetto al barattolo?

Insomma, se il risultato è questo, non so se il senso sia ancora valido.

Mercoledì, invece, la giornata è iniziata ancora peggio di quella del giorno precedente. Devo anche dire che, in questi ultimi tempi, mi girano anche le palle per come mi metto in difficoltà.

Al mattino, seguo il BTP, Il Bund, EuroFX e il derivato sulla sterlina contro il dollaro. In questo ultimo caso, sempre con il contratto sul mercato forex regolamentato.

Con due sole operazioni, mi sono trovato sotto di poco meno di quattrocento dollari.

Siamo sul mercato euroFX, qui il punto vale dodici dollari e cinquanta cent.

Due contratti, fanno venticinque dollari per punto. Andare sotto di quattrocento, è un gioco da ragazzi. Credimi.

Al pomeriggio, mi sono messo di buona lena con mini nasdaq e nini dow jones.

Non sto a dirti quanti stop mi sono preso. Ti ribadisco solo che, senza lo stop loss, non farai mai grana in questo mestiere.

Anche qui, tieni sempre in mente quella questione dell’Ernesto Sparalesto, facendo conto che sei ad un duello e che, se non spari per primo, ti fanno fuori senza nemmeno chiederti come ti chiami.

Quello sotto, è il mio risultato di ieri. Direi che stiamo migliorando, anche se non siamo ancora al livello di quello che mi aspetto leggendo il libro di trading.

24 profitto

Nessun trucco, nessun inganno. Il numero del mio conto, è sempre quello e in sala c’erano anche altri amici che hanno condiviso questa foto.

Trade, Trading, Scalping, Scalper,

Al di la di tutto, credo sia fondamentale capire il funzionamento dello stop loss, questo è molto più importante del conoscere le tecniche con cui si entra al mercato.

Sembra una cretinata, ma il segreto del successo de trading, è sempre quello.

Comunque, a scanso di equivoci, ti pubblico anche il mio profitto odierno.

bene, questo è il mio profitto di oggi con il trading, max soldini

Che il profitto sia con te.

Max W. Soldini

 Youtube


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •